Recensione su Il Piccolo, 26.11.2010

ENRICO SOZZETTI La vastità del dramma dell’amianto, delle morti per mesotelioma, di una ferita lacerante destinata a sanguinare ancora per anni è in quel “peduncolo bianchiccio”. In quella “virgola sbilenca incisa nella massa scura”. Sono le prime parole, a pagina 14, del capitolo di apertura ‘Il sospetto’. Il finale, che fine non è, a pagina […]

Commenti a “Le furberie dell’Eternit”

Molto chiaro e stringato nello stesso tempo. Complimenti Franco C. eh, i furbetti, peccato che l’inevitabile “redde rationem” venga a strage compiuta e in corso! Grazie Sil.per l’attenzione.(Aldo Timossi) Ciao cara Silvana, quanto disprezzo per la vita umana!  Mi viene in mente una frase di Cyrano:    ………..”deve esserci, lo sento, in terra o in cielo […]

Le “furberie” dell’Eternit… La Stampa, 4.12.10

… per scalzare la concorrenza SILVANA MOSSANO TORINO All’Eternit avevano capito come fare per contenere la polverosità al di sotto del limite di 1 fibra per centimetro cubo. Ma un esame incrociato di documenti, appunti, verbali di audizioni fa emergere che lo sforzo degli amiantiferi, negli stabilimenti italiani, con i campionamenti sulla polverosità eseguiti dal […]

Le strategie per insabbiare, La Stampa 30.11.10

PROCESSO.TORNA IL CONSULENTE AMERICANO CASTLEMAN E PARLA L’IGIENISTA INDUSTRIALE STEFANO SILVESTRI “Il cartello internazionale dei produttori fece di tutto per celare conoscenze note dal 1898” «Rilievi del Sil ben sotto i limiti per evitare di pagare sovrappremio asbestosi all’Inail» La «dose» di esposizione conta: più vittime a Casale per l’Eternit e a Bari per la […]

Le lobbies industriali dell’amianto, Stampa Web 29.11.10

Così la lobby dell’amianto bloccò  misure di prevenzione del cancro ALBERTO GAINO TORINO Pericolosità dell’amianto, «i valori limite proposti dall’Enpi nel 1978 non sono mai stati tradotti in provvedimento normativo. Soltanto nell’agosto 1991 venne recepita la Direttiva Cee 477 del 1983 che introduceva la soglia di 1 fibra per centimetro cubico per il crisotilo e […]

Non basta sapere che sapevano, La Stampa 28.11.10

SILVANA MOSSANO TORINO Più del sapere che sapevano, fa rabbia apprendere che, sapendo, imbrogliavano. Il professor Francesco Carnevale, consulente della procura di Torino al processo Eternit, ha confermato con pacata determinazione quel che aveva già detto nella sua prima audizione: «Ribadisco che, sui rischi dell’amianto, nel 1960 si sapeva già tutto». E tutti gli amiantiferi […]

“Rovinato” da una pessima traduzione, La Stampa 23.11.10

SILVANA MOSSANO TORINO Sara’ pure uno dei maggiori esperti al mondo di amianto, ma alle 200 e piu’ persone – tra magistrati, avvocati, cittadini e studenti dei licei casalesi Sociale e Sociopsicopedagogico del Lanza – presenti ieri al processo ETERNIT a Torino e’ risultato assai difficile percepire il valore del consulente americano Barry Castleman, incaricato […]

La congiura del silenzio, La Stampa 21.11.10

SILVANA MOSSANO CASALE MONFERRATO I produttori di amianto sapevano che l’esposizione alla fibra causa l’asbestosi. E sapevano del rischio di cancro alla pleura. Sapevano inoltre che il mesotelioma – il tumore dell’amianto – prende anche chi non ha lavorato nella fabbrica, ma ha respirato la fibra diffusa nei luoghi circostanti. Sapevano, e per contrastare la […]