Le inutili mascherine, 27.10.10

SILVANA MOSSANO TORINO   Quelle mascherine? Banali. Inadatte, di carta e con il ferretto da stringere sul naso. Le tenevi su un po’, a dir tanto un’ora, poi le toglievi perché soffocavi. O magari le tiravi giù, a coprirti solo la bocca, lasciando libere le narici: da ridere! Come se potesse bastare riparare la bocca […]

Il disastro si poteva evitare, La Stampa 26.10.10

“Bastava applicare le precauzioni già note, ma i produttori facevano molta resistenza” SILVANA MOSSANO TORINO Si poteva evitare il disastro? Il nodo sta qui: accertare se Louis de Cartier e Stephan Schmidheiny avrebbero potuto adottare accorgimenti per azzerare o, almeno, limitare le morti dovute all’amianto. A oggi, malcontate, sono oltre 2200 le vittime in Italia, […]

L’eternit anche in Spagna (La Stampa, 25.10.2010)

  SILVANA MOSSANO CASALE MONFERRATO Si amplia la «multinazionale delle vittime dell’amianto» che si contrappone alla «multinazionale dei produttori» alcuni dei quali, il belga Louis de Cartier e lo svizzero Stephan Schmidheiny, sono imputati di disastro doloso permanente nel processo Eternit che si svolge a Torino. L’iniziativa giudiziaria piemontese è guardata con attenzione da più […]

Eternit: ma perché Schmidheiny si ostinò a investire nell’amianto?

LA STAMPA, 5 OTTOBRE 2010 IL CONSULENTE DELLA DIFESA DICE CHE IL SOCIO SVIZZERO SBORSò MOLTO DENARO TRA AUMENTI DI CAPITALE, GARANZIE E ACQUISTO DI ASSET E INVESTIMENTI, MA NE EBBE BENEFICI MINIMI. E ALLORA CHE COSA LO SPINSE A INVESTIRE NEL CEMENTO AMIANTO?  SILVANA MOSSANO TORINO L’avventura imprenditoriale italiana nel settore del cemento amianto, a cavallo tra gli […]

Gli enormi esborsi del “socio svizzero”

IN DIECI ANNI TRASFERIMENTI PER 75 MILIARDI DI LIRE E INVESTIMENTI PER OLTRE TRENTA. tUTTO PER PORTARE A CASA MENO DI QUATTRO MILIARDI. A CHE SCOPO? ALBERTO GAINO TORINO L’amianto che uccide non è nemmeno stato evocato nella relazione contabile di tre ore letta e commentata oggi in aula dal commercialista romano Andrea Bitti. Il […]

“Pagò per celare la verità”, La Stampa 28.9.10

Schmidheiny versò oltre un milione di euro in 4 anni e mezzo per pagare consulente e informatori Obbiettivi. «Contenere le notizie a livello locale, minimizzare danno di immagine ed evitare riferimenti agli azionisti svizzeri» Investimenti. Dei 26 miliardi di lire spesi tra il ‘74 e l’80 pochi furono destinati a sicurezza e salute, i più […]

“Un milione di euro speso per tutelare l’immagine”, Stampaweb 27.9.10

ALBERTO GAINO TORINO  Processo Eternit, udienza in cui si discute di fatturati, reddività, cartelli mondiali dell’amianto e strategia dell’imputato Stephan Schmideiny per la gestione dell’informazione sui danni alla salute di quelle produzioni e rischi processuali. L’udienza di oggi è stata talmente importante da far scattare i difensori del magnate svizzero prima ancora che il commercialista […]

Il manuale a difesa dell’amianto, La Stampa 22.9.10

  SILVANA MOSSANO TORINO Il brevetto del cemento-amianto non ebbe immediatamente fortuna in Italia. L’ingegner Adolfo Mazza lo aveva acquistato dall’inventore austriato Hatscheck, ma il nostro mercato non aveva subito accolto il nuovo prodotto con vivace interesse. Fu il terremoto di Messina del 1908 a dare il lancio a questo materiale che il dottor Paolo […]